Naspi: che cos’è e come funziona

Il Naspi è una nuova iniziativa dell’INPS a sostegno di chi ha difficoltà finanziare. Si tratta di un bonus che spetta a tutti i soggetti che hanno perso il lavoro o che attendono un collocamento ma vediamo di capirne di più.

Che cos’è

Il Naspi è il bonus dedicato ai disoccupati e a quei soggetti che sono in attesa di collocamento e questo acronimo sta per Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego. Questa nuova politica di welfare state non è solo assistenzialismo puro ma si tratta di un intervento che vuole essere a sostegno di quelle persone che sono attivamente alla ricerca di un’occupazione o che sono in attesa di una qualche tipo di ricollocamento lavorativo. È una grandissima novità in questo ambito anche perché possono farne richiesta sono alcuni soggetti che rispettano tutti i requisiti ma non finita qui. Chi riceve il Napsi ma non rispetta le condizioni, sarà soggetto a sanzioni: chi non si impegna nel cercare un lavoro e non rispetta la fiducia ricevuta dallo Stato verrà punito in questa maniera.

Chi può farne richiesta

Possono fare richiesta per il bonus Naspi solamente i lavoratori che hanno perso il lavoro. non solo chi era lavoratore dipendente ma anche chi era socio di una cooperativa, apprendista, chi opera nel campo delle arti e anche i dipendenti della Pubblica Amministrazione a tempo determinato a cui non è stato rinnovato il contratto. I requisiti fondamentale per fare richieste per il Naspi sono diversi; anzitutto, si deve far parte delle categorie citate e avere accumulato almeno 13 settimane di retribuzione nei 4 anni precedenti al momento della richiesta. Un altro requisito è avere presenziato fisicamente almeno un mese nell’anno 2017 sul posto di lavoro. la domanda per il Naspi si deve fare sul portale del Ministero del Lavoro. Entro 15 giorni dalla compilazione online il soggetto deve andare in un n centro per l’impiego per firmare il contratto del Naspi con il quale si impegna rispettare tutte le condizioni.

Per avere ulteriori informazioni bancarie: bancario.info .