3 diverse grandezza dalla piastra più famosa la mondo da preferire in base alla lunghezza dei tuoi capelli

Le piastre per capelli ghd sono le miglior al mondo perché sono quelle che usa anche il tuo parrucchiere di fiducia. Se vuoi fare un investimento per il futuro, acquista oggi una piastra ghd per avere i capelli perfetti per sempre. Una volta che hai una piastra come questa non dovrai più acquistarne altre perché la loro qualità è eccelsa ma come si eslegi quella più adatta a te? vediamo come decidere quale prendere in base alla lunghezza del capello.

La piastra Ghd Gold Maxi

La piastra con i listelli liscianti maxi è quella più indicata se hai i capelli molto lunghi. Come magari già saprai, con i capelli lunghi diventa un po’ noiosa la lisciatura perché occorre davvero molto tempo per passare la piastra dalla radice alle punte date che la lunghezza è extra. Si fa decisamente prima se preferisci una piastra più larga che ti fa risparmiare tempo utile al mattino quando sei sempre in ritardo.

La piastra Ghd Gold Mini

Scegli, invece, una delle piastre per capelli ghd se hai i capelli corti o medio – corti perché è davvero più pratica. Si tratta di uno strumento che ha i listelli più sottili così sarai in grado di prendere anche i capelli più corti, come quelli di una frangetta. Ruotando la piastra, portai anche realizzare dei piccoli ricciolini.

La piastra Ghd Gold classica

La piastra Ghd di dimensioni classiche è quella che serve per i capelli di lunghezza normale, cioè intorno alle spalle o poco più. Questa piastra è anche indicata se vuoi ottenere degli styling diversi per cambiare look ogni giorno. I listelli riscaldanti di misura classica sono quelli più indicati per realizzare le onde: invece di tirare la piastra verso il basso per lisciare la lunghezza, questa va ruotata mentre percorri la lunghezza della cioccia.

Ovviamente tutti e tre i modelli hanno in comune le caratteristiche che distinguono le piastre per capelli ghd dalle altre cioè il rivestimento di qualità, il riscaldamento rapido, il regolatore di temperatura, l’autospegnimento e anche la custodia per poterle mettere in vaglia.